gio 28°C
Scegli la città

Leventina

Chi pose il San Gottardo nel cuore dell’Europa, fu generoso con le genti di Leventina, regalando loro tre mondi incantati. Ecco perché Alta, Media e Bassa Valle vanno assaporate con lentezza, seguendo il curioso scorrere del tempo. Curioso, perché salendo la valle da sud, in poco più di mezzora e 800 metri di dislivello, si può passare dalla primavera inoltrata al pieno inverno. Tre mondi e tre climi, che influenzano una vegetazione sempre rigogliosa, ma diversa: dalle palme ai vigneti eroici, ai fitti boschi di conifere. L’offerta turistica è quindi un caleidoscopio di proposte e manifestazioni.

A piedi, in mountain-bike, a cavallo, gli amanti della natura possono percorrere 650 chilometri di sentieri immersi nel verde, salire su una delle funicolari più ripide al mondo o su moderne funivie per raggiungere lunghe piste di sci, capanne accoglienti, stupendi laghetti e pascoli di erbe aromatiche. E intanto si godono panorami mozzafiato, seguendo le tracce di una cultura antica custodita in piccoli musei o affidata a splendidi capolavori del romanico. Storia importante e tradizioni secolari, ma anche tecnologia di punta nei cantieri dove si scava il tunnel ferroviario più lungo del mondo.

Fame di futuro, ma anche di terroir, con una gastronomia genuina fatta di formaggi, vini, salumi, funghi e castagne che esaltano il buongustaio. Natura e sport. Storia e cultura. Gastronomia e territorio. Tre mondi differenti. Una sola ospitalità… sempre autentica.